• Home
  • Blog
  • Agora Sport Online

Agora Sport Online

SPORTS MAGAZINE - Notizie, immagini ed eventi sul mondo dello sport a 360°
  1. Mugello  – Si è concluso il Gran Premio d’Italia di MotoGP. Tre giorni di moto a 360°, di emozioni e di colpi di scena. Mentre il mito di Valentino Rossi ha deluso, il ducatista “Petrux” Petrucci #9 ha dominato, le colline toscane. Un podio Ducati e Honda, sul gradino più alto Danilo Petrucci, secondo Marc Marquez e terzo Andrea Dovizioso. Rossi cade a metà gara, e Lorenzo arriva a stento all’arrivo. Il pilota della ducati ha vinto per la prima volta un gran premio  e lo ha fatto in Italia, davanti un popolo “giallo” che per l’occasione ha acclamato il neo imperatore del Mugello. Danilo non ha nascosto l’emozione per la vittoria, non è riuscito a trattenere le lacrime ne ai piedi del podio, ne dal gradino più alto dello stesso. “E’ stata una emozione indescrivibile – ha affermato subito dopo la gara Petrucci.- il week end è partito bene, la moto era...
  2. Mugello – E’ finito il primo giorno di prove del GRAND PRIX OF ITALY 2019. Dopo una conferenza stampa che ha evidenziato un evidente raffreddore del campione del mondo spagnolo Marc Marquez, la pista ha dimostrato che il numero 93 di casa Honda è in gran forma. 1’47”528 è il suo tempo migliore, dopo di lui le Ducati di Danilo Petrucci #9 e di Michele Pirro #51 . 12° tempo per Valentino Rossi #46 e 10° tempo per Andrea Dovizioso #04. La griglia di domenica è ancora tutta da vedere, domani la FP3 e le qualifiche. Domenica sarà una gara rovente, il popolo delle corse sta arrivando da tutte le regione d’Italia, un mare giallo si sta riversando sulle colline per creare il famoso e ormai classico “Mugiallo”. Che vinca il più veloce… Buono Sport a Tutti. Per www.agorasportonline.it  Alessio Marini Foto www.amprogettoimmagine.it Alessio Marini all rights reserved.
  3. Verona – domenica 19 maggio – Chievo Vs Sampdoria 0-0. Ultima giornata di serie A giocata in casa per il Chievo Verona, prima della retrocessione in serie B. Nonostante la delusione per un campionato finito non proprio come si poteva sperare, per i tifosi è stato un grande giorno. Lo stadio ha celebrato l’addio al calcio giocato del loro capitano il numero 31 Sergio Pellissier. Dopo 17 anni anche Pellissier, l’ultimo giocatore del campionato legato da sempre alla maglia, ha deciso che era il momento di abbandonare i campi da calcio. Sergio Pellissier (Aosta, 12 aprile 1979) è un calciatore italiano, attaccante del Chievo, di cui è capitano. Primatista di presenze col Chievo in A e in tutte le competizioni, è il miglior marcatore del club nel massimo campionato (112 reti) mentre in totale è preceduto solo da Bruno Vantini, autore di 159 gol. È inoltre il marcatore più prolifico del derby di Verona, in cui ha segnato 4 volte. Una partita senza grandi emozioni, ma al momento dell’abbandono...
  4. IMOLA(Bologna) – Round italiano per la WSB, le derivate di serie sono tornate in Italia, nel circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola. Un week end incerto a causa del proibitivo meteo. La gara 1 del sabato si è svolta regolarmente, invece la gara 2 della domenica, sospesa causa pioggia. Piloti agguerriti e alla ricerca di punti hanno dato gas alle loro moto per contrastare il dominio della rossa Ducati del numero 19 Alvaro Bautista. Dopo una buona Superpole, Rea torna alla vittoria e lo fa proprio sulla pista della Ducati. Davies fuori al primo giro a causa di un problema tecnico alla sua Panigale V4, mentre era in testa alla gara assieme a Rea e Bautista. Il leader del mondiale non ha trovato il feeling giusto con la sua Ducati affermando già dal venerdì: “su questa pista la mia moto si muove molto e sarà una gara difficile.” Non sono mancate le polemiche...
  5. PADOVA – Quella di domenica è stata la 20^ edizione della ormai storica Padova Marathon. Importanti nomi alle grigli di partenza, una marea colorata dietro ai top runner. Grande successo di folla anche per le stracittadine che hanno riempito il Prato della Valle nonostante la giornata sia stata caratterizzata da un forte maltempo, con nubifragi e raffiche di vento freddo. Nulla ha fermato la voglia di sport di migliaia di appassionati. Oltre 1000 gli atleti classificati nella maratona, che ha visto l’arrivo in Prato della Valle da del keniano Samuel Lomoi con il tempo di 2h12’20’’, dietro di lui l’etiope Wosen Zekele Demze in 2h13’41’’ ed il brasiliano Edson Dos Santos Amaro in 2h16’48”. Primo azzurro Yassine El Fathaoui (Circolo Minerva), quinto sul traguardo finale con un crono di 2h17’44”.   Nella gara femminile, vince l’etiope Abera Demisse Ayantu in 2h 29’30”, dietro di lei dal Burundi Elvanie Nimbona in 2h 30’28”, la portoghese Sara Ribeiro in 2h30’52”. Nella mezza bellissima la prestazioni dell’azzurro Eyob Faniel e di Sara...
  6. CAMPONOGARA (Venezia): Si è concluso, nel mese di aprile, un interessante accordo stipulato dal comune di Camponogara, l’Istituto Comprensivo Gramsci di Camponogara e il Liceo sportivo di Dolo. L’assessore Diego Fogarin, gli insegnanti di educazione fisica Arrighetti e Camali dell’istituto Comprensivo, il professor Borgo del Liceo Galilei di Dolo, hanno dato il via ad un rapporto di collaborazione che vede gli alunni di terza e quarta del liceo sportivo entrare operativamente all’interno delle scuole medie dell’istituto di Camponogara. Ovviamente nulla si sarebbe potuto fare senza la disponibilità dei dirigenti Luigi Carretta e Luigi Zennaro che hanno appoggiato in pieno il progetto. Il coordinamento è svolto dall’assessore Fogarin che, con molta lungimiranza, ha immediatamente accolto la proposta di collaborazione nata nei mesi di dicembre 2018 e gennaio 2019 e l’ha sviluppata con elevata professionalità. Dal punto di vista pratico, i ragazzi della scuola superiore dolese, accompagnati dai docenti Borgo e Perdon, svolgeranno lezioni pratiche ad...
  7. VENEZIA– Lo scorso giovedì 25 Aprile in occasione della festa del santo patrono, per il terzo anno consecutivo, nella splendida Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, alla presenza del sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, il sindaco di Camponogara Gianpietro Menin e altri 47 sindaci di tutti i comuni del veneto, hanno conferito il premio “Festa di San Marco-”. Il premio è stato assegnato a tutti quei cittadini ed enti che, con dedizione, hanno saputo portare prestigio in tutta la Città e al suo territorio metropolitano. Per il comune di Camponogara è stato premiato Luca Terrin. L’amministrazione comunale di Camponogara ha voluto premiare Luca motivando la scelta in questo modo: “Luca, è fondatore della “Europ Center One”, e da quarant’anni lavora nello sport, ottenendo con i suoi atleti prestigiosi risultati in competizioni nazionali e mondiali. Luca, padre di Andrea, ragazzo autistico, ha seguito il figlio in tutte le tappe fondamentali della sua crescita con un...
  8. CAMPONOGARA (Venezia): È passata la Pasqua e come ormai da tradizione a Camponogara, si corre, anzi si marcia. Anche quest’anno il gruppo “Le Mamme non si fermano mai” in collaborazione con il gruppo podistico Spotorni Running e l’amministrazione comunale di Camponogara, ha dato vita alla raccolta fondi per la Città della Speranza. In molti si sono ritrovati per percorre le strade del paese in un clima festoso e allegro. I tracciati partivano dai 4km, per passare ai 7, ai 12, fino ad arrivare ai 20km per i più allenati. Alla partenza si sono presentati ben 2000 partecipanti, un successo per l’organizzazione che non si aspettava un tale successo. Grande festa all’arrivo con un ricco ristoro e con musica, balli e DJ-Set. Lucia Livieri rappresentante del gruppo “Le Mamme non si fermano mai” e tra le ideatrici della manifestazione, ha voluto raccontarci la sua esperienza e per far questo ha iniziato...

AM PROGETTO IMMAGINE

P.IVA 04401640273

CONTATTI

  • T. +39 335 6828569
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Certificati

Nikon
AM Progetto Immagine © 2018. All rights Reserved | Privacy | Cookies | Partners | Mappa del Sito